PRĀṆĀYĀMA प्राणायाम [gingerlyfoolish.com]

Prāṇāyāma è una sādhanā (disciplina, pratica, adempimento) importante nella cultura indiana, che comprende un insieme di tecniche volte a modificare i processi di respirazione.
Le traduzioni più comuni per prāṇāyāma sono: “tecniche di respirazione” e “controllo del soffio vitale/respiro”. La traduzione che preferisco tuttavia è “estensione del respiro, dell’energia” derivata da:  prāṇa energia vitale” di cui il respiro è uno dei veicoli, e āyāma “estendere o prolungare” ovvero la forma negativa di yāma “trattenere, controllare”. Il termine appare per la prima volta nella Atharvāveda Saṃhitā, datata fra il 2000-1500 a.C.

Leggi tutto l’articolo

Ujjayi in Yoga-therapy of Obstructive Sleep Apnea Syndrome (How Shall I Breathe if I Snore?)

In order to clarify the perspective of Ujjayi-pranayama in yoga-therapy of people suffering from snoring and sleep apnea syndrome I suggest that we should turn our attention to the modern medicine’ concept of the breathing act, and in particular on physiological mechanisms of the afore-said muscles’ involvement within the breathing pattern.

By Elena Akhramieieva
March 21, 2012

We have already discussed in details the effects of the snake breathing, or the Ujjayi, in our article “Some Effects of Ujjayi, or Relaxation after Victory”. Another important effect of the practice that results from systematic application of this pranayama is the training of muscles of the pharynx, tongue and soft palate that the medicine of today refers to respiratory muscles and that suffer from sleep apnea syndrome.

[Read more on Academia.edu]

Praticare ascoltando (n.3)

Terza pratica “a distanza” guidata dalla voce di Mariangela Guatteri.
YOGAUDIO, lo yoga in audio. La playlist sul canale youtube YOGA CLINIC.

Una pratica personale guidata dalla voce di Mariangela Guatteri

[Avvertenza: Lo yoga è una disciplina che può essere insegnata soltanto sulla base di una relazione di profondo rispetto e riconoscimento reciproco tra insegnante-allievo. Perciò questo mezzo di “pratica a distanza” non può sostituire un maestro]

Praticare ascoltando (n.2)

Seconda pratica “a distanza” guidata dalla voce di Mariangela Guatteri.
YOGAUDIO, lo yoga in audio. La playlist sul canale youtube YOGA CLINIC.

Una pratica personale guidata dalla voce di Mariangela Guatteri

[Avvertenza: Lo yoga è una disciplina che può essere insegnata soltanto sulla base di una relazione di profondo rispetto e riconoscimento reciproco tra insegnante-allievo. Perciò questo mezzo di “pratica a distanza” non può sostituire un maestro]

Praticare ascoltando

YOGAUDIO. Lo yoga in audio. Pratica “a distanza” con Mariangela Guatteri: una nuova playlist sul canale youtube YOGA CLINIC.

Una pratica personale guidata dalla voce di Mariangela Guatteri

[Avvertenza: Lo yoga è una disciplina che può essere insegnata soltanto sulla base di una relazione di profondo rispetto e riconoscimento reciproco tra insegnante-allievo. Perciò questo mezzo di “pratica a distanza” non può sostituire un maestro]