Corso di formazione continua con Marc Beuvain

Inizieremo affrontando lo studio della colonna vertebrale, approfondendo i diversi problemi e le loro soluzioni. Metteremo in pratica le tecniche di esame dei muscoli e costruiremo una sessione di yoga terapia intesa esclusivamente a rafforzare i muscoli di qualsiasi area del corpo e senza rischio. Esamineremo le articolazioni e impareremo come influenzano tutto il corpo. Presteremo particolare attenzione alle ernie, metteremo in pratica alcune tecniche di esame dell’addome e costruiremo una sessione terapeutica. Vedremo il ruolo della pulizia e della disintossicazione e come alcuni usi specifici del pranayama e dei bandha possono influenzare direttamente il funzionamento del sistema digestivo.

Annunci

ASSOCIAZIONE Evoluzione YOGA MANDIR

Yoga Terapia: strumenti per alleviare mal di schiena, tensione muscolare, dolori articolari ed ernie

Milano, 16—17 Novembre 2019

Approfondimento esperienziale teorico
Numero ore formative : 13

Chi può partecipare?
Questo corso è aperto a tutti. Sarà altrettanto utile agli insegnanti di yoga che ai i principianti

Continua a leggere “Corso di formazione continua con Marc Beuvain”

Suggerimenti per la pratica

Settembre è il mese in cui le vacanze solitamente terminano le vacanze e si ricomincia con i ritmi lavorativi, durante il periodo estivo probabilmente abbiamo tralasciato un po’ gli esercizi dello Yoga quindi per ricominciare vi propongo una lezione “antiruggine”. Continua a leggere “Suggerimenti per la pratica”

Suggerimenti per la pratica: preparazione ad ekapada bakāsana

Ekapada Bakāsana è una posizione considerata avanzata, in questo articolo propongo una pratica per poterla sviluppare dando attenzioni ai focus meccanici dell’āsana. Continua a leggere “Suggerimenti per la pratica: preparazione ad ekapada bakāsana”

Suggerimenti per la pratica: Variazione su pasva utthita hastapadangustāsana.

La posizione proposta rispetto a quella classica presenta qualche difficolta in più sia a livello di allungamenti che di equilibrio. Continua a leggere “Suggerimenti per la pratica: Variazione su pasva utthita hastapadangustāsana.”

Suggerimenti per la pratica: Vrschikāsana con sedia

La posizione proposta è catalogabile come una postura in arco in equilibrio sull’ avambraccio, l’ausilio della sedia permette un allineamento migliore dell’avambraccio e della spalla, in più facilità l’equilibrio e aiuta la chiusura della catena cinetica portando la posizione alla sua completezza. Continua a leggere “Suggerimenti per la pratica: Vrschikāsana con sedia”

Navāsana

Navāsana, posizione della nave con le sue varianti

Analisi biomeccanica:

La posizione risulta essere un corpo carpiato e quindi il fulcro della posizione è l’articolazione coxofemorale in flessione, il grado di flessione stabilisce se la posizione è Navāsana (angolo 90°) oppure Ardha Navāsana (160-170° circa, scapole e piedi non toccano terra).

Le altre due articolazioni starter (caviglia e cingolo scapolo toracico) possono essere in ogni possibile atteggiamento variando l’intensità dell’asana

  • Ruolo della caviglia: da estesa a flessa c’è un aumento di intensità dell’āsana
  • Ruolo del cingolo scapolo toracico: da esteso a flesso ad elevato c’è aumento di intensità dell’āsana

Le posizioni ad anca flessa devono essere eseguite a bacino antiverso per mantenere una neutralità della colonna vertebrale, molto spesso, mirando a raggiungere l’allineamento ideale, la posizione viene eseguita a bacino retroverso compensando con l’estensione del tratto dorsale con conseguente apertura delle basse coste e rettilineizzazione del tratto cervicale, inoltre spesso oltre ad un lavoro addominale si percepisce un’ attivazione dei flessori dell’anca nella zona inguinale o della coscia anteriore, mediale o laterale. Continua a leggere “Navāsana”

Stress Off – Le risposte dalla Scienza e dallo Yoga

L’ associazione “Spazio del Sé” organizza due incontri di approfondimento tematico dedicati allo Stress,: verrà analizzato come la Scienza e lo Yoga trattano questo stato che sempre di più affligge l’uomo contemporaneo. Continua a leggere “Stress Off – Le risposte dalla Scienza e dallo Yoga”